15 Novembre, 2019 Studio Associato

Sviluppatori e addetti alle vendite, McKinsey aiuta a trovare lavoro con Generation

Tre corsi per trovare lavoro, totalmente gratuiti, con possibilità di un colloquio in azienda e rivolti a tutti i giovani tra i 18 e i 29 anni. Sembra davvero un’opportunità da cogliere al volo quella offerta dal progetto Generation – iniziativa della società di consulenza internazionale McKinsey & Company – che in Italia sta per lanciare i nuovi programmi finalizzati all’inserimento nelle imprese di ragazzi e ragazze sotto i trentanni, anche in possesso del solo titolo di diploma di scuola superiore.
Il programma Il progetto, attivo dal 2018 nella Penisola e attuato in partnership con Intesa Sanpaolo e Google.org, ha l’obiettivo ambizioso di formare almeno 7500 giovani e di inserirli nel mercato del lavoro nei prossimi tre anni. Questa tendenza “privata” ad attuare politiche attive del lavoro fa parte di un piano globale – che sta diventando modus operandi nel mondo della consulenza aziendale – per contrastare i fenomeni della disoccupazione giovanile e dello skill gap. L’Italia, del resto, ha uno dei tassi di disoccupazione giovanili peggiori a livello europeo: ad agosto si assestava, secondo i dati Istat, al 27,1 per cento.
I nuovi corsi I nuovi corsi Generation interesseranno Milano, Venezia, Roma e Napoli con moduli formativi per diventare sviluppatori Java/SQL, addetti alle vendite in ambito retail e operatori per il settore dell’ospitalità e della ristorazione (in fondo all’articolo trovate l’elenco completo e le competenze che si acquisiscono alla fine del percorso). Al termine del corso, è previsto un colloquio con le aziende partner del progetto, interessate ad assumere i candidati formati nell’ambito del programma. Si tratta di profili più o meno specialistici, molto richiesti dalle imprese. Secondo quanto dichiarato da McKinsey, il l’80% dei “diplomati” Generation in Italia ha trovato occupazione entro quattro settimane.
Come candidarsi Per candidarsi occorre rispettare il solo limite di età poiché il processo di selezione è gratuito – come il corso – e consiste nel superare una breve prova attitudinale online, presentando il proprio profilo e il proprio curriculum nella sezione del sito corrispondente al modulo scelto (qui il link https://italy.generation.org/).
Per il corso di sviluppatore, ad esempio, è richiesto il solo superamento di un test perché – come spiega il comunicato che accompagna la segnalazione dei nuovi corsi – «la selezione dei partecipanti avviene sulla base delle attitudini, del potenziale e della motivazione dei candidati ed è dunque aperta sia a giovani laureati sia a diplomati, a prescindere dalle materie di studio e dalle specializzazioni». Superata la selezione, si entra in un programma che varia dalle 3 settimane del percorso retail fino al 12 settimane per acquisire le competenze di sviluppo informatico.
Di seguito le informazioni specifiche sui moduli formativi:
Sviluppatori Java/SQL
Corso finalizzato alla preparazione di sviluppatori Java/SQL.
Principali competenze tecniche acquisite a fine corso: programmazione in linguaggio Java e produzione database SQL per lo sviluppo di soluzioni front-end e back-end, analisi e design di modelli UML (Unified Modeling Language), soluzioni Android per mobile.
Durata del corso: 12 settimane, 8 ore al giorno dal lunedì al venerdì.
Classi in partenza:
Roma: 25 novembre
Napoli: 25 novembre
Milano: 2 dicembre
Addetti alle vendite
Percorso di formazione finalizzato alla preparazione di addetti alle vendite in ambito retail (ad esempio: elettronica di consumo, abbigliamento, accessoristica, calzature, sport).
Principali competenze tecniche acquisite a fine corso: cross-selling, up-selling, accoglienza del cliente, gestione delle richieste, utilizzo degli strumenti di lavoro tra cui cassa e sistemi di pagamento.
Durata del corso: 3 settimana, 6 ore al giorno dal lunedì al venerdì.
Classi in partenza:
Milano: 18 novembre
Roma: 25 novembre
Venezia: 25 novembre
Napoli: 20 gennaio
Operatori per il settore dell’ospitalità e della ristorazione
Corso di formazione finalizzato alla preparazione di operatori nel settore dell’ospitalità e della ristorazione (addetto di sala, cameriere, banconista, runner).
Principali competenze tecniche acquisite a fine corso: servizio di sala, servizio bar, gestione delle restrizioni alimentari e degli allergeni, attenzione all’esperienza del cliente, gestione del tempo.
Durata del corso: 4 settimana, 8 ore al giorno dal lunedì al venerdì.
Classi in partenza:
Milano: 18 novembre
Roma: 25 novembre
Napoli: 25 novembre

 

Di Barbara D’amico per La nuvola del Corriere – Corriere della sera –

WordPress Video Lightbox Plugin